Ah, il trip hop! Che tempi gloriosi e ormai dimenticati… o forse no.
Impermeabile alle mode di stagione, il musicista, tecnico del suono e videoartista LSKA rispolvera il suo orgoglio downtempo con questo agile lavoro dalle tinte appena un po’ retrò.
Cinque pezzi che riscoprono l’intimità dell’altro ieri attraverso bassi sensuali, beat educati e azzeccatissimi campioni vocali.
Dalle parti dei danesi Antenne, un ascolto rilassante ma non privo di inquietudini.
Momenti migliori: Take Care e soprattutto la strisciante Legato.